Item:Q10224

From EAGLE MediaWiki
Revision as of 06:47, 1 April 2015 by Anita Rocco (Talk | contribs)

Jump to: navigation, search

ICVR II, 4098 [edit]

EDB14386 [edit]

No aliases defined. [add]

Statements

14386
[edit]
[add]
Le acque invadevano il colle in superficie e con sottili infiltrazioni bagnavano di molti defunti i corpi, le ceneri e le ossa. Damaso non sopportò che quanti erano sepolti legittimamente, dopo la morte di nuovo espiassero dolorosi castighi; messosi subito all’opera per superare questo enorme impaccio, gettò giù dal colle un’immensa massa di terra; esplorate con cura le più recondite profondità, prosciugò tutto ciò che l’acqua aveva bagnato. Trovò la fonte che offre i doni della salvezza. A ciò provvide il fedele diacono Mercurio.
[edit]
[add]