CIL 06, 01293, cfr. pp. 3193, 4673; CIL 06, 37039; CIL 01 (2 ed.), 0015, cfr. pp. 718, 860; CLE 0958 (Q10143)

From EAGLE MediaWiki
Jump to navigation Jump to search
No description defined
Language Label Description Also known as
English
CIL 06, 01293, cfr. pp. 3193, 4673; CIL 06, 37039; CIL 01 (2 ed.), 0015, cfr. pp. 718, 860; CLE 0958
No description defined

    Statements

    EDR109046
    0 references
    CNEO CORNELIO SCIPIONE ISPANO FIGLIO DI CNEO, PRETORE, EDILE CURULE, QUESTORE, TRIBUNO MILITARE DUE VOLTE, DECEMVIRO PER LE CAUSE CIVILI, DECEMVIRO PER LE FUNZIONI RELIGIOSE. Le virtù della stirpe nella mia condotta le ho compendiate. Ho generato prole. Ho cercato di emulare le nobili azioni del padre. Dai miei maggiori ottenni lode, sì che si compiacquero ch'io fossi nato da loro. Gli onori da me avuti gettarono lustro sulla mia gente.
    1 reference
    Lidia Storoni Mazzolani
    1991
    Milano
    Iscrizioni funerarie romane