Item:Q10249

From EAGLE MediaWiki
Jump to: navigation, search

ICUR 09, 24829 [edit]

EDB14198 - ELOGIUM SS. FELICIS ET PHILIPPI [edit]

No aliases defined. [add]

Statements

14198
[edit]
[add]
Colui che crede in Dio nato, morto e asceso al cielo donde di nuovo verrà a giudicare i vivi e i morti, sa, se aspira alla ricompensa di Cristo, che ai santi martiri si apre la parte più nobile della reggia celeste. Cultori di Dio, Felice e Filippo, eguali per virtù, disprezzato il principe terreno, da qui aspirarono alla dimora eterna e al regno dei beati, poiché, a prezzo del proprio sangue, meritarono le corone di Cristo. A loro Damaso supplice volle sciogliere i propri voti.
[edit]
[add]