Item:Q5299

From EAGLE MediaWiki
Jump to: navigation, search

CIL 05, 07231 [edit]

Honorary Arch [edit]

No aliases defined. [add]

Statements

HD065564
[edit]
[add]
All’imperatore Cesare Augusto, figlio del divinizzato (Cesare), pontefice massimo, con la quindicesima potestà tribunizia, acclamato tredici volte comandante vittorioso (Lato Nord: padre della patria). Marco Giulio Cozio, figlio del re Donno, prefetto delle popolazioni qui di seguito elencate: i Segovii, i Segusini,i Belaci, i Caturiges, i Medulli, i Tebavii, gli Adanates, i Savincates, gli Egdinii,i Veaminii, i Venisami, gli Iemerii, i Vesubiani, i Quariates e le popolazioni che sono entrate (vel entrarono) sotto (il controllo di) lui prefetto
[edit]
All'imperatore Cesare Augusto, figlio del divo, pontefice massimo, detentore della tribunicia potestà per la quindicesima volta, imperatore per la tredicesima (dedicarono questo arco) Marco Giulio Cozio, figlio del re Domno, prefetto delle popolazioni che sono qui sotto elencate: Segovi, Segusini, Belaci, Caturigi, Medulli, Tebavi, Adanati, Savincati, Ecdini, Veamini, Venisami, Iemeri, Vesubiani, Quariati e le popolazioni che fecero parte della sua prefettura.
[edit]
[add]